Come preparare il terriccio per le piante grasse

Premessa: Non esiste un terriccio universale, ogni pianta ha esigenze diverse. In questo breve articolo argomento in modo generico, mi rivolgo in particolare a tutte quelle persone che si avvicinano per la prima volta al mondo della coltivazione delle piante succulente.

Spesso molti problemi nella coltivazione delle piante succulente dipendono da un terriccio non idoneo.

Nella scelta del substrato vanno tenute presenti le caratteristiche degli ambienti nativi, caratterizzati spesso da suoli poveri, composti in buona parte da pietre grossolane e sabbia, il ché rende il suolo ben arieggiato e favorisce la disidratazione.

Ogni specie preferisce il proprio tipo di substrato, ma un requisito in particolare vale per tutte.

Il terriccio adatto per le nostre amiche succulente deve essere ben drenante, non deve compattarsi e deve essere povero di sostanze organiche.

Per comporre il vostro terriccio, io personalmente consiglio di miscelare del terriccio universale con del lapillo e pomice, oppure della sabbia grossolana.

1 Parte di terriccio universale / 2 Parti di Lapillo e Pomice

Se non vi è possibile reperire del lapillo o pomice, va bene la sabbia.

La sabbia grossolana non si compatta, permette alla radici di arieggiare.

In buona parte delle succulente presenti nella mia collezione il substrato è composto da:

1 Parte di terriccio universale / 2 o 3 Parti di Sabbia grossolana del diametro di 2-5 mm

Alcune succulente sono più esigenti di altre, documentatevi sempre.

Nei prossimi articoli andremo nello specifico, vi preparo delle schede complete su ogni singola famiglia e genere.

Se avete un dubbio scrivete nei commenti, sarò lieto di aiutarvi.

10 pensieri su “Come preparare il terriccio per le piante grasse

  1. Ciao volevo un tuo parere per quanto riguarda il sub strato che sto adottando.
    Per le piante con spine:
    2 Parti di Lapillo – 2 Parti di Pomice – 1 Parte di Terriccio Sabbioso – 1 Parte di Terricccio Univ. – 1/2 Parte di Humus di Lombrico.

    Per le Piante senza spine:
    2 Parti di Terriccio Sabbioso – 2 Parti di Terriccio Univ. – 1/2 Humus di Lombrico – 1 Parte di Lapillo – 1 Parte di Pomice.
    Che mi dici sto sbagliando?

    1. Ciao, si tratta di una composizione abbastanza drenante, quindi può andare benissimo.
      L’Humus è un ottima alternativa 🙂

    1. Piante grasse o succulente, sono la stessa cosa, solitamente viene fatta la distinzione tra succulente e cactacee.

  2. 1 parte di terriccio universale 2 parti di lapillo e pomice, significa 2 parti di lapillo e 2 di pomice o 2 parti di misto dei due componenti? GRAZIE

  3. Ciao, vorrei travasare una pianta grassa con spine ma ho in casa solo terriccio universale. Potrei mixarlo con la sabbia della lettiera per gatti (argilla naturale T100% con elevato potere assorbente). Potrebbe andare bene? Grazie

  4. l’argilla delle lettiere dei gatti non va bene perché non permette di drenare. Occorre Sabbia grossolana che non assorba.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *