Senza categoria

Mini-pond: Un giardino acquatico in terrazzo

Mini Pond - La Boutique del Verde

Hai sempre desiderato avere un laghetto? Ma non hai un giardino, il mini-pond è la soluzione ideale per avere un mini-laghetto in terrazzo.
Si tratta di un giardino acquatico in miniatura che si può creare utilizzando una tinozza e le piante adatte.

Non hai le piante  adatte per iniziare con il tuo mini-pond? Acquista il nostro kit di piante per il mini-pond, abbiamo selezionato per te un mix tra le migliori piante da laghetto.

La scelta delle piante va fatta scrupolosamente, vanno studiati tutti i vari aspetti e parametri, cerca di capire quali sono le piante adatte al

tuo scopo.

Un mini-pond dovrebbe avere tre tipi di piante: galleggianti, sommerse e palustri.

Ogni tipologia di pianta ha un ruolo essenziale nel piccolo ecosistema che andrete a creare. Le piante galleggianti danno ombra e rifugio a piccoli pesci, le sommerse ossigenano l’acqua mentre le palustri assorbono sostanze di scarto, tutte insieme contrastano la crescita delle alghe assorbendo nutrienti dall’acqua.

Piante galleggianti Piante sommerse Piante palustri
Nymphoides peltata Ceratophyllum demersum Eleocharis acicularis
Azolla caroliniana Crassula helmsii Cyperus haspan
Lemna minor Elodea canadensis Pontederia cordata
Salvinia minima Vallisneria spiralis Juncus conglomeratus
Pistia stratiotes Myriophyllum sp. ‘Roraima’ Typha minima

Una volta creato il piccolo ecosistema acquatico va posizionato in penombra, al sole le piante fioriranno di più, ma d’estate l’acqua potrebbe diventare talmente calda da compromettere il vostro piccolo ecosistema, inoltre il sole accelera la formazione delle alghe filamentose. Per evitare il problema delle larve di zanzare basta inserire dei pesci adatti alla vita nei piccole specchi d’acqua come la gambusia o i medaka.

Per allestire al meglio il tuo mini-pond contattami!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.